Il vero Contratto da Scassinatore

Dopo essermi cimentato nell'impegnativa interpretazione del Contratto da Scassinatore dello Hobbit di Peter Jackson, ho deciso di fare trentuno e replicare invece quello originale, con cui Thorin Scudodiquercia e compagni assoldano Bilbo Baggins all'interno dell'omonimo libro.

Il vero contratto

Si tratta in realtà di una breve lettere scritta in Tengwar, la lingua più diffusa nella Terra di Mezzo. E la calligrafia appartiene a Tolkien stesso, che si era creato una copia per proprio diletto. L'ho estratta dalle pagine di un libro (l'Arte dello Hobbit), ripulita e riprodotta su cartoncino.

L'intestazione del foglio

Avendolo scritto al volo la mattina della partenza, Thorin ha utilizzato il primo foglio di carta che si è trovato tra le mani, prendendolo dalla scrivania di Bilbo. Nel libro è indicato chiaramente che fosse carta intestata del proprietario di casa, mi sono pertanto preso la libertà di immaginare qualcosa di simpatico e in linea con il personaggio.

Ma… ma… ma… Perché i Nani non hanno utilizzato la propria lingua, il Khuzdul, e quindi le rune? Tra di loro lo avrebbero fatto, ma hanno ritenuto che Bilbo non comprendesse il loro idioma e hanno perciò optato per qualcosa di più comune. A dire il vero, durante lo svolgersi del racconto, scopriamo che Bilbo un po' di nanesco lo comprendeva, ma questa è un'altra storia.

Fronte e retro

Naturalmente la lettera è stampata fronte-retro su un unico foglio1Lo stesso solido cartoncino con trama ondulata che utilizzo per le mie mappe., che riproduce coerentemente le macchie e tutti i danni del tempo sulla carta su entrambi i lati.

Qualche copia in più…

Già che c'ero, ne ho fatte alcune copie extra. Se qualcuno ne volesse una, mi faccia tranquillamente un fischio.

Ma cosa c'è scritto su questa lettera?

Da Thorin e Compagnia a Bilbo, lo Scassinatore, salute e salve! Ti ringraziamo sinceramente per l'ospitalità e accettiamo con gratitudine la tua offerta di prestarci la tua assistenza professionale.

Questi sono i termini: pagamento in contanti alla consegna, fino, ma non oltre, a un quattordicesimo del guadagno netto totale (se ce ne sarà); tutte le spese di viaggio assicurate in ogni caso; spese funebri a carico nostro o dei nostri rappresentanti, se se ne presenterà l'occasione e la questione non verrà sistemata altrimenti.

Ritenendo inutile disturbare il tuo pregiato riposo, abbiamo provveduto in anticipo a fare i preparativi necessari, e rimarremo in attesa della tua insigne persona alla Locanda del Drago Verde. a Lungacque, alle undici precise. Sicuri che sarai puntuale.

Abbiamo l'onore di firmarci
    I tuoi devotissimi
      Thorin & Co.

Ed ecco qui la lettera in lingua originale:

Thorin and Company to Burglar Bilbo greeting! For your hospitality our sincerest thanks, and for your offer of professional assistance our grateful acceptance. Terms: cash on delivery, up to and not exceeding one fourteenth of total profits (if any); all traveling expenses guaranteed in any event; funeral expenses to be defrayed by us or our representatives, if occasion arises and the matter is not otherwise arranged for.

Thinking it unnecessary to disturb your esteemed repose, we have proceeded in advance to make requisite preparations, and shall await your respected person at the Green Dragon Inn, Bywater, at 11 a.m. sharp. Trusting that you will be punctual.

We have the honour to remain
    Yours deeply
      Thorin & Co.

Bene, qualora ti ritrovassi con la necessità di ingaggiare uno Scassinatore per far fuori un grosso drago e reclamare un tesoro al di sotto di una montagna, adesso sapresti come fare. :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »